Primi piatti con la zucca: 5 ricette facili e veloci (prima parte)


Anche se Halloween è ormai passato, la stagione delle zucche non è ancora terminata. Per chi volesse godere degli ultimi assaggi prima di dedicarsi a ricette più invernali, abbiamo deciso di proporre dei primi piatti con la zucca, per organizzare un menu autunnale e diverso dal solito. Ecco 5 ricette facili e veloci con protagonista questo ingrediente.

Vellutata di zucca

primi piatti alla zucca, vellutata alla zucca

La prima ricetta dei primi alla zucca che vi proponiamo è una vellutata, sempre apprezzata nelle giornate più fredde e, quindi, ideale in questo periodo.

Tempi tra preparazione e cottura

30 minuti

Ingredienti per 4 persone

–          1 kg di zucca

–          1 cipolla

–          1 litro di brodo vegetale

–          Cannella

–          Noce moscata

–          3 cucchiai di olio d’oliva

–          Sale

–          Pepe

Preparazione

Iniziate a pulire la zucca e tagliarla a pezzi, mentre mettete a riscaldare il brodo vegetale. Preparate anche la cipolla, facendola soffriggere in tanti pezzetti in una pentola, a cui dovrete unire l’olio. A questo punto, inserite anche la zucca che avete preparato in precedenza e fate cuocere per circa 20 minuti a fiamma bassa con un coperchio. Aggiungete del brodo quando vedete che gli ingredienti si stanno asciugando. Una volta ultimata la cottura, non vi resta che creare la vellutata di zucca mixando il tutto in un frullatore. Condite, infine, con dell’olio e del parmigiano e servite appena calda.

Tortelli di zucca

primi piatti alla zucca, tortelli alla zucca
Ok, questa ricetta di primi piatti alla zucca non può essere considerata proprio una delle ricette facili e veloci, ma ne vale assolutamente la pena. I tortelli alla zucca originari di Mantova, sono sempre molto apprezzati in questa stagione, dando un sapore diverso ai classici ravioli con la carne.

Tempi tra preparazione e cottura

1 h circa

Ingredienti per 6 persone

–          1 kg di zucca

–          100 g di burro

–          100 g di amaretti

–          400 g di farina

–          1 limone

–          100 g di parmigiano

–          4 uova

–          3 cucchiai di pane grattugiato

–          3 cucchiai di mostarda

–          Salvia

–          Noce moscata

–          Sale

Preparazione

Il primo step è quello di realizzare l’impasto, unendo la farina, le uova e un pizzico di sale. Questo dovrà riposare per mezz’ora, mentre vi dedicate alla preparazione della zucca. Tagliatela a pezzetti e mettetela a cuocere in forno fino a quando non si ammorbidisce (non c’è un tempo preciso). A questo punto, rimuovete la buccia e date origine alla passata con un passaverdure. A questo potete unire del sale, degli amaretti pestati e del parmigiano grattugiato.

Unite la mostarda e il pangrattato, in maniera da amalgamare meglio il composto e renderlo più solido. Aggiungete la scorza di limone e della noce moscata e lasciate riposare. Stendete la pasta che avete, precedentemente, preparato, tagliandola in dei rettangoli sopra ai quali posizionerete delle palline del composto a base di zucca. Copriteli con un altro strato di pasta e, dopo averla fatta aderire al ripieno, dividete i tortelli di zucca con una rotella dentellata.

A questo punto, rimane solo la cottura. Dovete far passare la pasta in acqua bollente e già salata per alcuni minuti, mentre fate fondere il burro con della salvia. Una volta che i tortelli saranno pronti, potrete servirli in un piatto conditi con burro, salvia e parmigiano.

Per scoprire altre ricette di primi piatti con la zucca, date un’occhiata anche alla seconda parte dell’articolo, in cui vi proporremo altre due alternative originali e perfette per variare un po’ i soliti piatti classici.

 

Fonti ricette:

http://www.ricettezucca.com/primi-piatti/vellutata-di-zucca/

http://ricette.donnamoderna.com/i-tortelli-di-zucca?aggregatore=275868


Potrebbe interessarti anche...

comments powered by HyperComments

Iscriviti alla Newsletter per ricevere tutte le novità di Cucina!