Capelli pastello: la nuova “unicorno mania” che spopola tra le Star


Quest’anno possiamo dire di averne viste di tutti i colori: letteralmente! La “unicorno mania” sta spopolando anche nel nostro Paese, nuocendo vittime di tinte arcobaleno e decisamente fuori luogo dietro ogni angolo. C’è poco da fare, i capelli pastello fanno tendenza e aiutano a combattere la monotonia che ci invade, obbligandoci a vestirci tutti alla stessa maniera e fare tutti le stesse cose, invitandoci a essere il più minimali possibile e adeguati a qualsiasi contesto sociale. Ma chi dice che i capelli colorati non possano essere indossati in un’occasione formale e con un bell’abito elegante?

Un inverno dai toni pastello

Chi più ne ha, più ne metta e stiamo parlando di colori, naturalmente. È vero che sta per arrivare l’inverno, ma ciò non basta a spegnere le nostre chiome, che sprizzano vivacità da tutti i pori. E se proprio ci si vuole adeguare alla stagione fredda, perché non optare per un biondo platino alla Elsa di Frozen o, ancora meglio, dei capelli grigi? Certo, il rischio di sembrare più vecchie del dovuto c’è sempre, per questo bisogna stare attente alla tonalità usata.

Come capisco qual è il colore di capelli adatto a me?

Che vogliate tingervi i capelli di viola, blu, rosa, verde o di tutti questi colori messi assieme, per ottenere un bell’effetto arcobalenato, vige, solitamente, un’unica regola per trovare la giusta tonalità che possa mettere in luce il vostro viso, piuttosto che spegnerlo e incupirlo. Per far risaltare al meglio i nostri capelli arcobaleno, basta prendere come punto di riferimento la tonalità della nostra pelle.

Purtroppo, i capelli pastello non stanno bene a tutti, ma si addicono particolarmente a chi ha un tono di carnagione chiaro o pallido. Mentre, chi avesse una tipica carnagione mediterranea, potrà optare per delle tonalità di colori più scure. Facendo un esempio pratico con una delle tinte che più si presta ai capelli per questo inverno 2016 (e che abbiamo accennato in precedenza): nel caso di una pelle chiara un biondo platino sarà perfetto per illuminarvi viso, mentre a una carnagione olivastra si adatta meglio un grigio scuro, magari con delle sfumature che vanno sul nero. Potete star certe di non rischiare il cattivo effetto “invecchiato”, ma, anzi, assomiglierete a una star di Hollywood!

Le star che hanno seguito la unicorno mania

Come per tutte le mode, sono sempre i VIP a dirigere e dare il via, dove i più temerari e trasgressivi si prestano a provare anche i trends più stravaganti ed è proprio il caso dei capelli colorati.katy perry, capelli rosa

Katy Perry è famosa per i suoi look a dir poco “insoliti” e tra questi ci sono stati una serie infinita di parrucche colorate, ma anche di capelli pastello tinti.

zayn malik, capelli rosa

 

Anche il cantante Zayn Malik, ex Directioner, ha deciso di distinguersi con un look molto pinky, con quel ciuffo rosa quasi da manga.

hilary duff, capelli grigi

Hilary Duff ha, invece, deciso di riconquistare le scene con un taglio di capelli grigi che ha dimostrato, come pochi altri, come sia possibile indossare questo colore e rimanere giovani sia fuori che dentro.

kylie jenner, capelli colorati, capelli verdi

Ma la unicorno mania non ha conquistato solo i cantanti e Kylie Jenner ha provato diverse tinte, mostrando sempre una preferenza per i toni sul verde.

E tu? Hai già provato i capelli arcobaleno? Faccelo sapere nei commenti!


Potrebbe interessarti anche...

comments powered by HyperComments

Iscriviti alla Newsletter per ricevere tutte le novità di tendenza!