La Bella e la Bestia: Emma Watson ci emoziona nei panni di Belle


L’attrice protagonista della saga di Harry Potter, Emma Watson, torna, ancora una volta e dopo i recenti successi, nei grandi schermi con il live action de La Bella e la Bestia. Accanto a lei, nei panni della Bestia, Dan Stevens (famoso per aver recitato in Downton Abbey), mentre Gaston sarà interpretato da Luke Evans. Il film uscirà nelle sale italiane il 16 marzo 2017 e saremmo, perciò, costrette ad attendere ancora un po’ prima di rivivere quelle emozioni che il cartone Disney aveva saputo regalarci.

Il trailer de La Bella e la Bestia è record: prepariamoci a rivivere le emozioni della fiaba originale

Ultimamente, c’è stato il boom di live action dei film d’animazione di una volta e che continuano, ancora adesso, a emozionare i più piccoli (e non solo). A differenza di alcuni riadattamenti che poco rispecchiano la fiaba originale, The Beauty and the Beast ha rispettato per filo e per segno ogni singolo dettaglio del film Disney, permettendo ai fans di essere avvolti da quella nostalgia che si trasforma in emozione al solo guardare il trailer.
Già, perché il trailer de La Bella e la Bestia da solo è riuscito a stabilire un record di visualizzazioni. Questo successo è dovuto, in parte, alla storia, che risulta essere una delle più amate di sempre, ma un considerevole merito va, sicuramente, anche alla capacità del regista Bill Condon (autore di Breaking Dawn) di essere riuscito a riprodurre alla perfezione l’ambiente che caratterizzava il lungometraggio del 1991.
Anche se il live action riprende quasi tutte le scene del cartone, compresi personaggi come Lumière (interpretato da Ewan McGregor), Mrs. Bric (Emma Thompson), Tockins (Ian McKellen) e Chicco (Nathan Mack), si è deciso, comunque, di modificare alcune parti. La più evidente tra queste è la professione di Belle, che si sostituisce a quella del padre come inventore. Un modo per riadattare una fiaba di una volta in chiave moderna e dare maggiore spazio al girly power.

Emma Watson diventa la nuova principessa Disney dopo Harry Potter

Emma Watson in La Bella e la Bestia, nel ruolo di Belle, si dice super-entusiasta di recitare nel riadattamento live della fiaba, essendo, da sempre, la sua preferita. L’attrice si è fatta conoscere nei panni di Hermione Granger nella saga di Harry Potter e crescendo, sia anagraficamente che professionalmente, ha potuto affacciarsi a ruoli altrettanto importanti, recitando in film come Noi siamo infinito.

emma watson,la bella e la bestia
Amata dalle donne proprio per la sua capacità di far risaltare doti femminili che non equivalgono solo alla bellezza (come nel ruolo di Hermione, una ragazza tanto intelligente quanto caparbia), Emma Watson è la scelta ideale per interpretare Belle, una delle pochissime (o l’unica) principesse Disney che preferiscono dedicarsi alla lettura di un buon libro piuttosto che farsi belle davanti allo specchio.
Ma non per questo, la nostra attrice manca di femminilità. Sfoggerà, anzi, questa qualità in diverse scene, tra cui una delle più amate. Stiamo parlando, naturalmente, del ballo che ha fatto innamorare intere generazioni, regalando ancora una volta la possibilità di sognare un amore puro e privo di stereotipi.

In attesa che The Beauty and the Beast arrivi nelle sale…

Sveliamo alcune curiosità sul film de La Bella e la Bestia. Dovete sapere che ottenere delle sceneggiature pressoché identiche all’originale è costato un occhio della testa, ma ne è valsa la pena. Mentre, chi attende con ansia di risentire quelle melodie che hanno contribuito a rendere il lungometraggio animato uno dei più belli di sempre, si dovrà accontentare dei riadattamenti sonori più l’aggiunta di tre nuove canzoni. Ma non temete, perché gli autori promettono che ci faranno emozionare tanto quanto quelle originali, se non di più.


Potrebbe interessarti anche...

comments powered by HyperComments

Iscriviti alla Newsletter per ricevere tutte le novità di Spettacolo!